Chi è l’agente immobiliare?

Cari amici,

bentornati dalle vacanze! Spero che abbiate colto l’occasione di queste ferie per “staccare la spina” e “ricaricare le batterie” per immergerci in questi mesi finali del 2016 che spero per tutti noi siano mesi impegnati sul lavoro e felici in famiglia!

Ciò detto, veniamo a noi: per una volta l’argomento del blog sarà dedicato a farvi capire chi sia l’agente immobiliare e quali siano i suoi compiti.

Diciamo che nell’idea comune, l’agente immobiliare è colui che “vende case”: questa definizione è certamente errata oltre che riduttiva.

Capiamoci, è ovvio che l’agente si occupa di vendere le case, ma non è il compito, la mission! Chi è che vende casa? Sempre e solo il proprietario di casa! Noi ci dobbiamo occupare di predisporre l’immobile affinché ci siano tutte le condizioni per cui possano arrivare acquirenti interessati alla tipologia e trovare quello giusto che acquisti la casa.

Ma questo, amici, è soltanto la punta dell’iceberg; infatti trovare l’acquirente per un immobile è come mettere la frutta sulla crostata: prima devi fare la crostata!

E quindi: chi è l’agente immobiliare?! In poche parole, è colui che cerca le case da vendere; quindi il primo focus che l’agente deve avere è su colui che vende la casa.

Trovare l’immobile

Trovato l’immobile, bisogna predisporlo per la vendita: foto, descrizione, controllo dei documenti catastali e comunali (per verificare possibili abusivismi), pubblicità sui portali pubblicitari, ecc… Quando tutto questo è pronto, allora sì che entra “in gioco” il potenziale acquirente che venendo a visionare la soluzione decide se comprare o meno quanto proposto.

Vendere casa la miglior acquirente

Il fine dell’agente immobiliare non è quello di vendere la casa ad un acquirente, ma quello di venderla al miglior acquirente in quel momento di mercato: e per questo bisogna stare molto attenti alla qualità degli stessi appuntamenti. Nel momento in cui si trova, il compito diventa proprio quello di mediatore tra le due parti accompagnandoli fino al giorno dell’atto di compravendita.

Le cose da dire sarebbero milioni e potrei stare qui ore ed ore, ma credo risulterei logorroico e prolisso, quindi termino così dicendovi che noi siamo alla ricerca di ragazzi che abbiano voglia di mettersi in gioco per imparare un lavoro che può dare davvero tante soddisfazioni.

Chiunque voglia chiarimenti o voglia proporsi, non deve fare altro che mandare una mail ad info@kfimmobiliare.com od andare sul nostro sito https://www.kfimmobiliare.com/lavora-con-noi/

Spero possiamo avere la possibilità di conoscere alcuni dei lettori e concludo ringraziandovi ancora per gli ottimi risultati che questo blog sta raggiungendo: anche durante agosto le letture del blog hanno avuto un incremento del 19% rispetto a luglio, pur non scrivendo!

Già da ottobre torneremo a parlare di “casa” in concreto, quindi non mi resta che salutarvi ed augurarvi buona vendita e buon Settembre!